M 20, nota anche come Nebulosa Trifida, è una nebulosa a emissione (la parte rossa) vicina ad una nebulosa a riflessione (la parte blu) e separata da questa da una nebulosa oscura che ricorda un pò i filamenti di una ragnatela, distante circa 5200 anni luce dalla Terra. La nebulosa oscura divide la nebulosa a emissione in tre lobi, da qui il nome Trifida. Il suo diametro apparente è pari a quello della Luna piena, mentre quello reale si aggira sui 21 anni luce. M 20 è una delle nebulose a emissione più giovani, perchè ha un’età stimata di appena 300000 anni!

M 20 venne scoperta da Le Gentil prima del 1750, e poi aggiunta da Messier nel 1764 nel suo catalogo di oggetti deep-sky.

Una curiosità: alcune immagini della Trifida compaiono anche in diversi episodi delle serie tv di Star Trek!

DATI TECNICI

18 luglio 2020
Saint – Barthelemy

Newton 200 f/4 + correttore di coma Skywatcher
Canon EOS 1100D full spectrum
NEQ6 Pro modificata Geoptik
29 x 300 s 800 ISO, 25 bias, 14 dark, 41 flat
Autoguida: Tecnosky V2 50 mm + PHD2 Guiding 2.6.4 + QHY5L- II mono
Elaborazione: Pixinsight, GIMP

Nebulosa Trifida M 20 – Nebulosa a emissione e riflessione nel Sagittario

    M 20, nota anche come Nebulosa Trifida, è una nebulosa a emissione (la parte rossa) vicina ad una nebulosa a riflessione (la parte blu) e separata da questa da una nebulosa oscura che ricorda un pò i filamenti di una ragnatela, distante circa 5200 anni luce dalla Terra. La nebulosa oscura divide la nebulosa a emissione in tre lobi, da qui il nome Trifida. Il suo diametro apparente è pari a quello della Luna piena, mentre quello reale si aggira sui 21 anni luce. M 20 è una delle nebulose a emissione più giovani, perchè ha un’età stimata di appena 300000 anni! M 20 venne scoperta da Le Gentil prima del 1750, e poi aggiunta da Messier nel 1764 nel suo catalogo di oggetti deep-sky. Una curiosità: alcune immagini della Trifida compaiono anche in diversi episodi delle serie tv di Star Trek! DATI TECNICI 18 luglio 2020 Saint – Barthelemy Newton 200 f/4 + correttore di coma Skywatcher Canon EOS 1100D full spectrum NEQ6 Pro modificata Geoptik 29 x 300 s 800 ISO, 25 bias, 14 dark, 41 flat Autoguida: Tecnosky V2 50 mm + PHD2 Guiding 2.6.4 + QHY5L- II mono Elaborazione: Pixinsight, GIMP
  • Equipment Newton 200 f/4 + Canon EOS 1100D full spectrum + NEQ6 Pro modificata Geoptik
  • Exposure data 29 x 300 s 800 ISO, 25 bias, 14 dark, 41 flat
  • Location Saint - Barthelemy (AO)
  • Date 18/07/2020
  • Seeing 1/10

www.emout.media is not responsible for the file that are uploaded on this website.
Immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.