Resto di un’esplosione stellare nella costellazione della Volpetta, questo oggetto presenta una struttura abbastanza complessa, resa maggiormente visibile dalla ripresa in banda stretta nelle righe dell’idrogeno alpha, idrogeno beta e dell’ossigeno III, nonostante la Luna alta in cielo.

M27_RC8_LV2

    Resto di un'esplosione stellare nella costellazione della Volpetta, questo oggetto presenta una struttura abbastanza complessa, resa maggiormente visibile dalla ripresa in banda stretta nelle righe dell'idrogeno alpha, idrogeno beta e dell'ossigeno III, nonostante la Luna alta in cielo.
  • Equipment QHY168C su TS RC 8" F/8 con Optolong L-Enhance, guida ASI120 su SW MAK 102 @F/8, iOptron CEM60
  • Exposure data Integrazione di 20 pose da 5 minuti. Elaborazione Astroart.
  • Location Oss. Astronomico M.te S. Lorenzo (pu)
  • Date 10/09/2019
  • Seeing 6/10

www.emout.media is not responsible for the file that are uploaded on this website.
Immagini

Leave a Reply

Your email address will not be published.