Le riprese sono state effettuate da Paolo Giangreco Marotta con telescopio Rifrattore Evostar 80ED e Camera Reflex Canon EOS 4000D. Il risultato è ottenuto dall’elaborazione fatta da Giuseppe Conzo con DSS e Photoshop ed è la somma di 30 pose da 120 secondi ad ISO400 e 30 pose da 120 secondi ad ISO200, per un totale di 2 ore!
Sono stati effettuati due gruppi di riprese differenziate per ovviare al problema della saturazione del luminosissimo nucleo. Le immagini sono state pulite integrandole con 10 darks.
Copyright Gruppo Astrofili Palidoro

20190129_M42-1

    Le riprese sono state effettuate da Paolo Giangreco Marotta con telescopio Rifrattore Evostar 80ED e Camera Reflex Canon EOS 4000D. Il risultato è ottenuto dall'elaborazione fatta da Giuseppe Conzo con DSS e Photoshop ed è la somma di 30 pose da 120 secondi ad ISO400 e 30 pose da 120 secondi ad ISO200, per un totale di 2 ore! Sono stati effettuati due gruppi di riprese differenziate per ovviare al problema della saturazione del luminosissimo nucleo. Le immagini sono state pulite integrandole con 10 darks. Copyright Gruppo Astrofili Palidoro
  • Equipment Rifrattore Evostar 80ED e Camera Reflex Canon EOS 4000D
  • Exposure data 30x120s ISO400 + 30x120s ISO200
  • Location Palidoro
  • Date 29/01/2019
  • Seeing 8/10

www.emout.media is not responsible for the file that are uploaded on this website.
Immagini

Leave a Reply

Your email address will not be published.